Il Tai è un vitigno veneto generalmente bianco, ma talvolta anche rosso, anche se i due vitigni non sono in alcun modo imparentati (si vedano i relativi decreti ministeriali italiani del 18 ottobre 2007).

Un tempo era noto come Tocai, analogamente al Tocai del Friuli dal quale deriva, ma in seguito la vecchia e tradizionale comune denominazione fu variata per decisione della Comunità Europea nelle due attuali, Tai per Veneto e Friulano per il Friuli.

Ordina per:
Mostra:

Occhio al Bianco - Bianco 2018 Siemàn

Il vino “Occhio al Bianco” di Siemàn è un vino bianco macerato che nasce da un assemblaggio di uve autoctone Garganega (70%), Tai Bianco (15-25%) e Incrocio Manzoni per la...
€14,90

Biancone - Bianco Veneto IGT 2018 Alla Costiera

Il Biancone di Alla Costiera ha un buon corpo e soprattutto una grande mineralità, derivata dai terreni vulcanici su cui sono impiantati i vigneti dai quali provengono le uve. Al palato...
€12,00
Mostra:
Appena aggiunto alla tua lista dei desideri:
Hai appena aggiunto questo prodotto al carrello: