GIOVANI INCOSCIENTI, VIGNE VECCHIE, VINI DISOBBEDIENTI

Simone Ambrosini: giovane vignaiolo intraprendente; dopo la laurea in enologia e viticoltura inizia una dura gavetta, fatta di esperienze in grandi o grandissime aziende, girando il mondo ne voleva prendere un pezzo. Metterlo in ordine, nella materia e nello spirito. La scelta è stata la vigna. Cercando l’equilibrio perduto.

L’unico antidoto per curare questo mondo malato. Indomiti, sempre.

Le sue vigne si trovano nei Colli Berici dove esploratori curiosi devono ancora arrivare.Le uve crescono solo in collina, coltivate in agricoltura di rispetto.
I vini sono liberi di esser sé stessi senza interventi chimici.

Ordina per:
Mostra:

Siamo spiacenti, non ci sono prodotti in questa collezione

Mostra:
Appena aggiunto alla tua lista dei desideri:
Hai appena aggiunto questo prodotto al carrello: