Il vitigno è molto antico e trova origine sulle pendici del Taburno e di alcune zone dei Campi Flegrei ma da alcuni decenni è famosa anche la produzione eseguita a Sant'Agata de Goti. 

Si tratta di un vitigno a bacca bianca diffuso principalmente in Campania con circa 3mila ettari (15% dell’intera superficie regionale), ma possiamo trovarla anche in Molise (dove è tipologia prevista dalla Dop), in Puglia, Lazio, Calabria e Sardegna.


In Campania dà origine a diverse DOC, tra cui Falanghina del Taburno, Campi Flegrei, Galluccio

Ordina per:
Mostra:

Maresa - Falanghina Roccamonfina IGP 2021 Masseria Starnali

Maresa è un vino realizzato con 100% Falanghina, affinato per 6 mesi in acciaio, dove svolge anche la fermentazione malolattica, concludendo poi con altri 4 mesi in bottiglia. Il prodotto...
€16,50

É Magliole - Campania IGP Bianco 2021 Cantine Matrone

Caprettone 80%, falanghina 15%, greco 5%, macerazione di 3 giorni con le bucce e fatto affinare in acciaio. Il colore in calice si presenta limpido e dorato, un vino che...
€18,90

Fois - Falanghina Campania IGT 2022 Cautiero

Il primo vino da uve di Falanghina prodotto in azienda. Il suo nome nasce dalla fusione della cultura partenopea con quella d'oltralpe, quest'ultima ereditata dagli antenati. La prima volta in...
€14,80
Mostra:
Appena aggiunto alla tua lista dei desideri:
Hai appena aggiunto questo prodotto al carrello: