L’Incrocio Manzoni o Manzoni Bianco è un vitigno messo a punto negli anni Trenta dal Prof. Luigi Manzoni, presso la Scuola di Viticoltura ed Enologia di Conegliano. In quegli anni una serie di malattie della vite alimentò una profonda crisi per la viticoltura di tutta Europa. Proprio per questo a partire dai primi del ‘900 ci fu un grande interesse per il miglioramento genetico della vite tramite incrocio e ibridazione. E’ così che è nato ad esempio il più famoso Muller Thurgau
Ordina per:
Mostra:

Camaleonte - Vino Frizzante Metodo Ancestrale 2020 Siemàn

Il "Camaleonte" della cantina Siemàn è un vino frizzante rifermentato in bottiglia ottenuto da uve Garganega e Incrocio Manzoni con una addizione di uve Tai Rosso. Parliamo quindi di un...
€15,40
Mostra:
Appena aggiunto alla tua lista dei desideri:
Hai appena aggiunto questo prodotto al carrello: