Francesco Mariani descrive così la sua realtà:

“Mi chiamo Francesco Mariani, sono cuoco e vignaiolo a Montefalco, in Umbria. Produco vini da agricoltura biodinamica insieme all’amico e collaboratore Andrea Mattioli. “Raína” era il soprannome del contadino che prima di noi coltivava queste terre. Con tale nome ho voluto mantenere vivo il legame con il passato. La nostra cantina nasce nel 2002. I vigneti, 10 ettari impiantati tra il 2002 e il 2008, sono posti ad una quota compresa tra 220 e 300 metri sul livello del mare. Il suolo che li compone è di medio impasto, ricco di scheletro. L’esposizione è principalmente a sud-est. Il sistema di allevamento è il cordone speronato per le uve a bacca rossa e il guyot per quelle a bacca bianca. La densità di impianto è di circa 5700 ceppi per ettaro. Nelle nostre vigne coltiviamo Sagrantino, Sangiovese, Montepulciano, Merlot, Syrah, Grechetto e Trebbiano Spoletino.”

Ordina per:
Mostra:

La Peschiera di Pacino - Bianco 2018 Raìna

La Peschiera del Pacino di Raìna è un vino fresco di facile beva e rappresenta un vino dall’approccio facile da bere in buona compagnia, più che prestarsi alla degustazione nel...
€10,90

Rosso della Gobba - Rosso 2018 Raìna

Il Rosso della Gobba è un vino realizzato secondo i criteri del buon vino naturale, con raccolta delle uve rigorosamente manuale. Il vino non viene sottoposto a  nessun processo di...
€11,80
Mostra:
Appena aggiunto alla tua lista dei desideri:
Hai appena aggiunto questo prodotto al carrello: