Musella è una fortunata e meravigliosa tenuta storica alle porte di Verona nella direzione del Sol Levante. La sua storia antica ci riporta ai racconti di vite di uomini e donne che nei secoli hanno popolato queste terre e questi boschi ricchi di un fascino d'altri tempi. È la famiglia Pasqua, con Emilio, Maddalena ed Enrico ad aver deciso immergersi in questa pace pensando di vivervi con rispetto e gratitudine; la biodinamica infatti risulta la pratica perfetta per questo rapporto di cura e scambio con la natura.

Un paradiso disposto su 25 ettari di terreno in cui foreste, torrenti e uliveti si alternano a vigneti. La presenza tangibile degli animali del bosco, di fiori e piante spontanei, di insetti che proliferano grazie all’assenza di un inquinamento greve, si mettono in equilibrio l'un l'altro, congiunti alla pratica sempre più discreta e attenta all'osservazione che li porta ad essere gelosi custodi dell'originale integrità, conducendo ad un’energia viva e intensa che si ritrova anche nei vini. Per Maddalena, l'armonia deve essere dappertutto, si può spiegare con la musica o con il sorriso di una persona in pace con ciò e chi lo circonda. 

Qui i vigneti tradizionali di Corvina vivono regalando in cambio un Valpolicella puro, brillante, gioviale, tradizionalmente da bere, come piace ai Veneti ed anche un austero Amarone che si manifesta disteso e disponibile, senza costrizione alcuna. Le piccole botti di rovere tostato lasciano pian piano la cantina per dare spazio a grandi botti di rovere quasi non più tostate, a vari contenitori di cemento, uova, ora anche a diversi contenitori di marmo (quello rosso di Verona). Autenticità e rispetto sono i valori che rispecchiano i vini di Musella, capaci di raccontare il loro terroir in modo unico.

Ordina per:
Mostra:

Siamo spiacenti, non ci sono prodotti in questa collezione

Mostra:
Appena aggiunto alla tua lista dei desideri:
Hai appena aggiunto questo prodotto al carrello: